SANIFICAZIONI IMPIANTI AERAULICI

Il tuo partner professionale nella SANIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI AERAULICI

Le aziende sono obbligate dalla legge in vigore ad occuparsi della bonifica e della sanificazioni degli impianti di condizionamento, dei canali d’aria e delle condotte d’acqua. L’inosservanza di questi obblighi rappresenta un reato di natura penale per il datore di lavoro e un grave rischio sanitario per la salute dei lavoratori.

sanificazione aurelici impianti

L’IMPORTANZA DELLA MANUTENZIONE

Una manutenzione inadeguata o assente di questi impianti porta ad un accumulo di polveri, polveri fini e polvere sottili, alla proliferazione di spore e batteri nei condotti di ventilazione e alla circolazione in sospensione di bacilli e virus.

L’incuria e l’inosservanza di questi obblighi (previsti dal Decreto Legge 81/2008 e aggiornato nel 2013) rappresentano un reato di natura penale per il datore di lavoro, ed un grave rischio sanitario per la salute dei lavoratori.

I tecnici specializzati Opere lavorano secondo le linee guida nazionali Italiane ed Europee ed i più aggiornati standard qualitativi ACR 2013, per la valutazione, la pulizia ed il ripristino degli impianti HVAC. Attraverso gli standard ACR, I tecnici di Opere valutano la pulizia di tutte le componenti degli impianti, determina la necessità di sanificare, il tipo di sanificazione ed il ripristino degli impianti fino ad un livello di sanificazione verificabile. Tutte le procedure di sanificazione, disinfezione e ripristino seguono precisi standard qualitativi, e sono eseguite con le migliori apparecchiature, adatte ad ogni tipo di impianto.

sanificazione aurelici prima

01- ANALISI PRELIMINARE

  • Sopralluogo accurato dei luoghi d’intervento, ai fini della migliore cantierizzazione possibile.
  • Acquisizione di documenti e/o tavole progettuali per un migliore inquadramento planoaltimetrico dello sviluppo delle condotte e delle macchine asservite.
  • Videoispezione accurata, eseguita inserendo all’interno dei canali, una microcamera collegata ad un monitor e ad un videoregistratore.
sanificazione aurelici test

02 – TEST ANALISI BATTERICHE

  • Prelievo di campioni di materiale e di aria presenti all’interno delle condotte sulle quali effettuare analisi microbiologiche, necessarie per tarare correttamente il successivo intervento di sanificazione.
  • Test gravimetrico per verificare le quantità di polveri depositate sulle superfici piane dei condotti.
sanificazione aurelici pulizia

03 – SANIFICAZIONE – DISINFEZIONE

  • Completa rimozione e aspirazione delle polveri, muffe e batteri presenti negli impianti, e successiva disinfezione chimica di tutte le componenti dell’impianto: Unità di Trattamento dell’Aria (UTA), Split, condotti, filtri, estrattori e scambiatori dell’aria, valvole, canalizzazioni di mandata, ripresa, estrazione.
sanificazione aurelici qualità

04 – TEST CONTROLLO QUALITA’ ARIA

  • Dopo la sanificazione delle canalizzazioni, vengono effettuate analisi microbiologiche di laboratorio , che certificano la riuscita dell’intervento completato.
sanificazione aurelici dopo

05 – RILASCIO CERTIFICATO INERVENTO

  • Ad intervento conluso, i tecnici di Opere redigono una relazione tecnica con contestuale rilascio di certificazione di sanificazione dell’impianto aeraulico con dettagli tecnici delle lavorazioni eseguite, incluse le analisi di laboratorio , prima e dopo l’intervento di sanificazione.
sanifika logo

06 – OPERE QUALITA’ CERTIFICATA

  • Opere da 20 anni al Vostro servizio, qualità, puntualità e cortesia.

Chiamaci per ogni tua richiesta allo

0331 341354

scrivici su info@sanifika.eu o compila il modulo!

Preventivo e Sopralluogo SEMPRE GRATUITI!